Consulenza Export Agroalimentare

CONSULENZA EXPORT E STRATEGIA AZIENDALE
La consulenza export agroindustriale, proposta dell'Export Manager mira a supportare le Piccole e Medie Imprese  nello sviluppo strategico dell'Agroalimentare e che consenta loro di proporre i propri prodotti all'estero nel modo più efficace possibile.

A supporto della costruzione di strategie export, lo studio preliminare dei mercati potenziali e la competizione svolgono un importante ruolo di consulenza nella definizione dello scenario entro cui l'impresa si deve muovere. Il fine ultimo è quello di ottenere i migliori risultati in termini di scelta ed estensione nei marketplace esteri perchè consentiranno di vincere la sfida proveniente dalla concorrenza nazionale ed estera.

PRIMO: L'ANALISI

E' uno dei capisaldi nell'impostazione della consulenza: individuare con precisione i principali Paesi, quelli che ne consumano i quantitativi maggiori e scoprire le aree geografiche più appetibili per collocarli, ma non solo. Altrettanto fondamentale è valutare l'economicità dell'esportazione nei luoghi individuati.

STUDIARE I COMPETITOR SERVE

Chi sono? Dove vendono? E i prezzi? Come è strutturata la loro rete commerciale? Se vogliamo reggere il confronto sono tutte domande alle quali dobbiamo dare risposte precise al fine di guidare la nostra azione di marketing e l'Export Manager fa con capacità e determinazione.

VENDERE NON È QUESTIONE DI FORTUNA

Le azioni marketing proposte hanno successo perché sono impostate con metodo, utilizzando ed analizzando le informazioni aziendali e di export con competenza e cognizione di causa. Per questo motivo è molto elevata la soddisfazione dei nostri clienti che portiamo ad esportare nel mondo.

Vendere nel Mondo
Consulenza Commerciale Agroalimentare

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli

Go to top